Viaggiare con le lenti a contatto

E’ arrivato il momento per una vacanza, il che significa che molti di noi si stanno preparando per una pausa. Ecco alcune informazioni utili formulate dal Team di WeLovelenses per chi indossa le lenti a contatto durante il proprio viaggio.

Durante il viaggio

Durante il volo si consiglia di rimuovere le lenti a contatto, soprattutto per quanto riguarda i voli a lungo raggio. L’aria molto secca all’interno dell’aereo puo’ disidratare l’occhio, e puo’ essere pertanto disagevole indossare le lenti a contatto. Se invece si tratta di un volo breve, e’ possibile indossare le lenti. Tuttavia vi consigliamo di tenere a portata di mano le gocce per lubrificare gli occhi e le lenti a contatto di frequente. Le gocce Re-wetting di Bausch & Lomb (8ml) sono di piccole dimensioni e possono essere tenute nel bagaglio a mano in quanto rispettano le indicazioni circa le restrizioni dei liquidi possibili da trasportare in volo. Se si usano le lenti a contatto mensili, consigliamo di tenerle indossate e di tenere nel bagaglio a mano una soluzione per lenti. Le lenti a contatto mensili sono molto più difficili da sostituire nel caso in cui doveste sfortunatamente perdere o avere un ritardo del bagaglio imbarcato.

Tipo di lenti

Lenti a contatto giornaliere come Dailies Aqua Comfort plus, sono l’ideale per viaggiare in quanto non necessitano il trasporto di soluzioni per lenti e porta lenti. Le lenti a contatto usa e getta giornaliere vanno semplicemente buttate via a fine giornata per poi essere sostituite con un nuovo paio il mattino successivo. Questo significa che nel caso di perdita di una lente a contatto durante le vacanze, sara` possibile sostituirla senza nessuna difficolta`, cosa che purtroppo non succede nel caso di lenti a contatto mensilii. Le lenti a contatto usa e getta sono inoltre consigliate per le vacanze in paesi meno sviluppati, dove l’igiene e una buona manutenzione giornaliera delle lenti potrebbero essere un problema. Usando le lenti a contatto giornaliere, si riduce il rischio di infezioni evitando l’uso di porta lenti e soluzioni, ecc Per coloro che necessitano l’utilizzo di lenti a contatto mensili, consigliamo di acquistare piccoli flaconi di soluzioni per lenti a contatto e di gocce per rispettare le restrizioni dei liquidi da trasportare sugli aerei (100 ml o meno). Consigliamo inoltre di portare da casa i vostri prodotti per la cura degli occhi piuttosto che comprarli a destinazione, in quanto alcune marche potrebbero non essere disponibili. In entrambi i casi, per chi indossa lenti a contatto mensili o giornaliere, si consiglia di portare sempre un paio di lenti extra da usare in caso di perdita.

Cura ordinaria

Ovunque voi siate e’ necessario attenersi alle ordinarie norme di igiene riguardanti la manutenzione delle lenti a contatto.

– Prima di maneggiare le lenti a contatto, lavarsi sempre le mani con acqua potabile pulita, assicurarsi che le mani siano asciutte prima di manipolare le lenti a contatto per ridurre il rischio di infezioni oculari.

– Non esporre le lenti a contatto a qualsiasi tipo di acqua di rubinetto, in bottiglia, distillata, di lago o acqua di mare. L’acqua è stata associata con la cheratite da Acanthamoeba, un’ infezione corneale. Utilizzare solamente le soluzioni per lenti a contatto non scadute. Per maggiori dettagli e` possibile consultare la nostra sezione relativa alla cura degli occhi.

– Mai trasferire la soluzione per lenti a contatto. E’ importante attenersi alle restrizioni riguardanti i liquidi da trasportare durante i voli ma si dovrebbe comunque evitare di trasferire la soluzione per lenti a contatto in un piccolo contenitore. Questo può influenzare la sterilità della soluzione causando una possibile infezione oculare. Si suggerisce pertanto di optare per soluzioni per lenti a contatto di dimensioni più piccole.

– Tenere sempre con se` per precauzione la prescrizione, in modo da essere preparati ad eventuali imprevisti. La maggior parte dei paesi infatti permette di acquistare lenti a contatto solo con una prescrizione medica e anche se all’estero e’ possibile effettuare una visita oculistica, tutto questo potrebbere essere costoso e soprattutto richiedere tempo.

Infine, se la vostra vacanza e’ in Europa, ricordatevi che WeLovelenses offre la consegna gratuita delle lenti a contatto, per la maggior parte dei paesi europei. Visita la sezione di consegna con la nostra lista di destinazioni.

Bon Voyage